"> ">
TMW Radio
De Cosmi: "Inter, giusto puntare su Bellanova. Roma, Mourinho ha avuto coraggio con Zalewski"
21 giu 2022 16:28Calcio

A parlare di giovani a TMW Radio, durante Maracanà, è stato mister Roberto De Cosmi.

Inter, si punta sul giovane Bellanova:
"Il Made in Italy deve essere spinto. Vengo da una manifestazione di tanti 2011, dove ci sono prospetti molto incoraggianti. Credo che il bacino italiano possa e debba dare tanto alle nazionali italiane. Club Italia deve dare una spinta importante ma si deve lavorare tutti uniti anche con il mondo dilettantistico. Inzaghi? Il rinnovo non è casuale ma scaturito da un lavoro importante fatto col suo staff. E' un ragazzo che ha valorizzato molti giovani, anche alla Lazio e l'inserimento di Bellanova credo che sia adeguato. Bisogna avere il coraggio nel credere in questi profili".

Cosa serve per far arrivare i giovani promettenti in Serie A?
"Non sono d'accordo sull'obbligo. La parola coraggio deve rappresentare il futuro. Ho seguito Mourinho, che ha fatto giocare molto Zalewski quest'anno ma anche altri Primavera. Ha avuto coraggio e costanza, sbagliando anche a volte con degli schemi. Ma ha avuto risposte appropriate dai giovani, in particolare da Zalewski, che è stato valorizzato".

Berardi e Frattesi sono dei campioni?
"Berardi lo ha controllato la Juventus per tanti anni ma non c'è mai stata la volontà del calciatore di fare il salto. La Juve è un'altra cosa come ambiente e non è semplice indossare quella maglia. Frattesi? L'ho visto titolare in Nazionale ma so che testa ha e quanto è cresciuto. E' un prospetto che sarà parte di quel gruppo. E' un centrocampista moderno e completo, che sicuramente ha margini di miglioramento".