"> ">
TMW Radio
A.Paganin: "Lukaku all'Inter può tornare determinante. Curioso di vedere come lo gestirà Inzaghi"
29 giu 2022 14:30Calcio

A commentare le notizie di mercato a TMW Radio, durante Maracanà, è stato l'ex calciatore Antonio Paganin.

Inter, ritorna Lukaku. Come si ambienterà con Inzaghi?
"La cosa più importante è ricucire lo strappo con i tifosi più accaniti, che si sono sentiti traditi lo scorso anno. Ma alla fine questo discorso andrà in secondo piano ora. Cambierà un po' il modo di giocare, mi aspetto che torni ad essere un fattore dominante. In Inghilterra non si esaltava col gioco del Chelsea. Mi aspetto che torni ad essere determinante".

C'è però chi contesta a Lukaku di non essere all'altezza, come dimostrato al Chelsea:
"Non si può mettere in discussione uno come lui. Lui come tanti rende in un contesto che sa esaltarne le caratteristiche. Una fortuna di un giocatore è legata alle capacità di un tecnico di metterti nelle condizioni ideali. E' determinante, fa reparto da solo. Per me l'Inter ha fatto un investimento di tutto rispetto, che la porterà di nuovo a essere la più seria candidata allo Scudetto. Sono curioso di vedere come lo gestirà Inzaghi, perché il parco giocatori ora con gli ultimi acquisti sarà di primo livello".