Stellini: "Juve e Roma in cerca di equilibrio. Milan con spirito unico, Inzaghi simile a Conte"

15 ott 2021 15:52Calcio

Lo storico vice di Antonio Conte, Cristian Stellini, ha parlato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio. Ecco cosa ha detto:

Juventus-Roma, di chi sarà la partita?
"E' una partita interessante, sono due squadre che devon oancora trovare un equilibrio. La Juventus c'è riuscita nelle ultime gare, ma è una stuzzicante Roma, che imposta le partite giocando. La Juve non vede l'ora che accada questo, vedremo come imposteranno la partita e se Mourinho avrà trovato quell'equilibrio che è mancato".

Che spirito ha il Milan? Perché è così unico?
"Il Milan, dopo il primo lockdown, è una squadra che, al di là delle assenze, non ha mai smesso di fare risultati. Ha fatto giocare giocatori interessanti ma acerbi. Oggi vedo tutti che giocano con grande coraggio, è stato creato un blocco molto forte attorno alla squadra e questo ha dato grande fiducia a tutti i giovani. Leao e Rebic sono ottimi talenti, che in passato hanno avuto problemi di continuità. Adesso invece sono stati inquadrati anche loro. Tomori è un giocatore di altissimo livello, poi sono cresciuti Brahim Diaz e Saelemaekers. Mi sembra di rivedere squadre di altri tempi, di almeno 15 anni fa, come spirito".

Quanto aiutano giocatori come Ibrahimovic?
"Quello che ha portato Ibra è che oggi lui ha accettato la condizione di essere l'esperto del gruppo, quindi è protagonista anche in questo modo. E' diventto più altruista e uomo-squadra".

Zaniolo-Chiesa altra sfida di Juve-Roma:
"Dico Chiesa, perché Zaniolo ha avuto due infortuni gravi, viene da un recupero lungo e adesso è in vantaggio Chiesa. Se parliamo di talento, forse ne ha più Zaniolo".

Peruzzi dice che Inzaghi è simile a Conte. Che ne pensa?
"Non lo conosco bene, però quello che traspare dal modo in cui vive le partite fa capire che c'è qualche similitudine. E' presente, molto attivo, la vive in modo passionale. Trasferisce grande passione".


Ospiti: Massimo Brambati, Alessio Tacchinardi, Cristian Stellini. Tacchinardi:" Mourinho farà la partita. Ibra collante tra Staff e squadra." Brambati:"Se dai ad Ibra 7 milioni crei uno squilibrio nello spogliatoio." Stellini:" La Roma vuole proporre calcio e la Juve non vede l'ora. Nel Milan grande lavoro caratteriale dello staff." Maracanà con Marco Piccari e Andrea Piervincenzi. © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy