De Santis: "Scout di Milan, Inter e Juve in Sudamerica e non solo per Alvarez"

01 Dec 2021 19:55Calcio

L'operatore di mercato Lorenzo De Santis ha così parlato a TMW Radio, nel corso della trasmissione Stadio Aperto con Niccolò Ceccarini. Si comincia da Julian Alvarez del River Plate: "So che Milan, Inter e Juventus sono con i loro scout in Sudamerica, non solo su Alvarez. Su di lui ci sono anche Siviglia e Atletico Madrid: questi sono giorni importanti al River, anche per la decisione di Gallardo se rimanere o meno che può essere legata alla permanenza di certi calciatori. Ci saranno novità anche prima dell'apertura del mercato, viste quante sono le pretendenti". Con il contratto in scadenza come si mette? "Penso sia abbastanza praticabile l'idea di prolungare con una clausola, da parte sua non c'è volontà di creare frizioni e danno economico al River, club in cui è cresciuto e cui sono legati".

Che aria tira sul fronte Vlahovic? "La mia sensazione è che la Fiorentina abbia abbassato i fari e che finché ci sarà un minimo margine di manovra proverà a trattare un rinnovo con clausola. Credo che sia difficile che Vlahovic possa trasferirsi già in questa finestra di mercato, anche perché so che lui preferirebbe aspettare la prossima stagione per trasferirsi all'estero".

Dal mercato della Roma cosa attendersi? "Mayoral sicuramente andrà via, essendo diventato la riserva della riserva. Mourinho ha esplicitato a più riprese le carenze, per la sua visione la Roma ha bisogno di almeno tre, se non quattro innesti. Non so però se il club potrà accontentarlo". Zakaria nome caldo per la Roma? "Sì, anche se in questo momento c'è qualche difficoltà in più. A giugno poteva essere preso con meno pretendenti, mentre ora, essendo in scadenza il 30 giugno prossimo, ha attirato interessamenti spagnoli e inglesi".

Kessie rinnoverà con il Milan? "Se parte per la Coppa d'Africa con questa situazione sarà difficile anche perché c'è una bella differenza tra richiesta e offerta. Penso che al Milan pensino già alle alternative". E Brozovic con l'Inter? "Assolutamente sì. Un rinnovo importante e penso aumentino anche le chance per Perisic".

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy