Bergonzi: "Juve-Roma, avrei fatto come Orsato. Mkhitaryan, fallo di mano non volontario"

18 ott 2021 14:47Calcio

A dire la sua sull'arbitraggio di Juventus-Roma a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l'ex fischietto Mauro Bergonzi: "Io avrei fatto la stessa cosa che ha fatto Orsato in quella situazione. La situazione era complicatissima, lui era posizionato benissimo, non ha tempo per pensare che ci possa essere un vantaggio. Fischiare il rigore era la cosa più immediata e semplice. Nell'intervallo ha detto delle cose a Cristante, ma anche sbagliando ha voluto rispondere a un giocatore che voleva spiegazioni. Forse anche lui avrebbe preferito tenersi il fischio e dare il gol, ma era una situazione davvero complicata. Cosa avrebbe detto il Var se si fosse andati avanti? Si sarebbe dovuto valutare il tocco di mano di Mkhitaryan, che per me non è punibile, perché non volontario. Fino allo scorso anno l'assist era punibile. Comunque si sarebbero aperte altre polemiche".


Ospiti: Maurizio Biscardi, Mauro Bergonzi "Il rigore giusto, Orsato ha fatto bene. Il tocco di mano di Mikhitaryan è involontario non punibile. Irrati sul caso Andreson situazione ingestibile" - Gaetano Imparato "La garanzia per la Juve e Allegri" - Daniele Garbo "La Juve ha poca qualità quando attacca. Non può rientrare per lo scudetto" - In studio: Alessandro Santarelli - Maracanà con Marco Piccari e Andrea Piervincenzi © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy